Vendita Masseria del 1800 a Santa Maria di Leuca - Gagliano del Capo

Masseria del 1800 a Santa Maria di Leuca

Gagliano del Capo
foto immobile Masseria del 1800  a Santa Maria di Leuca  n. 9

L'Immobile in Breve

Cod. 201
Città:
Gagliano del Capo
Prezzo:
trattative riservate
Condizioni:
Da Ristrutturare
Superficie Coperta:
535 m2
Superficie Giardino:
9.141 m2
N. Locali:
9
N. Camere da Letto:
3
Posti Letto:
6
N. Bagni:
4
Classe Energetica:
G

Condividi la Scheda

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Condividi tramite Email Pinterest Condividi su ok.ru
https://www.damicoimmobiliare.it/immobili/201/gagliano-del-capo/Vendita-masseria-del-1800-a-santa-maria-di-leuca/

Accessori

Fognatura Pubblica Fognatura Pubblica
Acquedotto Pubblico Acquedotto Pubblico
Wi-Fi Wi-Fi
Barbecue Barbecue
Piscina Piscina
Terrazzo Terrazzo
Balcone Balcone
Arredamento Arredamento
Riscaldamento Autonomo Riscaldamento Autonomo
Posto Auto Posto Auto
Giardino Giardino

Descrizione

Via Gagliano, Gagliano del Capo, Tricase, Salento – Puglia

D'AMICO IMMOBILIARE propone in vendita Masseria del 1800 a 3 chilometri da Santa Maria di Leuca. L'immobile in vendita ha una superficie coperta di 535 metri quadri, di cui una buona parte disposta al piano terra. Essa ha un giardino a corte interno, di circa 1.000 metri quadri, tipico dell’epoca, ed un terreno di pertinenza tutto intorno, di 8.141 metri quadri.

Inoltre, vi è la possibilità di acquistare ulteriore terreno adiacente alla stessa proprietà per circa un ettaro. La parte principale della masseria in vendita è in perfette condizioni. Alcune stalle, invece, ubicate nel giardino a corte interna, sono semi diroccate. La proprietà conserva tutto il fascino di una volta, con una particolarità. Si tratta, cioè di una cisterna, situata al centro del giardino a corte, dal quale un tempo le donne attingevano l'acqua che confluiva dalle piogge invernali. Al lato, ci sono due pile, che venivano utilizzate per lavare i panni.

La Masseria in vendita del 1800 si trova a Gagliano del Capo 

Il centro urbano di Gagliano del capo dista 61 chilometri da Lecce e 113 dall’Aeroporto del Salento, a Brindisi.

Sul costone della Serra dei Cianci, affacciato sul mare Adriatico di Puglia, sorge Gagliano del Capo. Un piccolo ed incantevole paese di circa 6000 abitanti a pochi chilometri da Santa Maria di Leuca. I primi insediamenti umani risalgono all'età del bronzo, come testimonia la presenza, sul territorio, di almeno due menhir. Successivamente, l’abitato si è sviluppato particolarmente in epoca alto-medievale accogliendo i profughi dalle distruzioni dei vicini casali di Pulsano e Misciano.

Al comune di Gagliano del Capo appartengono anche due frazioni: Arigliano e San Dana.

Dall'ottobre 2006, parte del suo territorio rientra nel Parco Costa Otranto - Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, istituito dalla Regione Puglia allo scopo di salvaguardare la costa orientale del Salento, ricca di pregiati beni architettonici e di importanti specie animali e vegetali.

Da segnalare lo splendido tratto di costa ricadente nel territorio comunale di Gagliano del capo, in particolare la località Ciolo celebre per il locale notturno Gibò.

Da visitare a Gagliano del capo Vi è inoltre il Palazzo Ciardo, casa natale del famoso pittore salentino Vincenzo Ciardo. Di sicuro interesse è il centro storico, che si snoda tra stradine strette e lastricate delle caratteristiche "chianche". Nel centro storico sono presenti altri palazzi, quasi nascosti tra le altre abitazioni. In periferia è possibile visitare il Convento di San Francesco di Paola, costruito nel XVII secolo.

Le Masserie salentine sono nate  tra il XVI secolo e il XVIII secolo, risultato della colonizzazione baronale di vaste aree interne abbandonate ed incolte. In quel periodo, la Spagna, per approvvigionarsi dei cereali, concedeva la licenza di ripopolamento ai nobili del Regno delle Due Sicilie, i quali arrivavano a fondare perfino dei veri e propri villaggi nei dintorni della costruzione originaria. A partire dagli anni novanta del Novecento si è diffuso il recupero di alcune di queste masserie storiche che vengono ristrutturate per adibirle ad agriturismi e a Bed & breakfast.

Galleria Foto

Mappa

È necessario abilitare i cookie per visualizzare la mappa interattiva. Visita la pagina cookie policy per l'abilitazione.

Richiedi Maggiori Informazioni

Compilate il seguente modulo per avere maggiori dettagli riguardanti l'immobile o per richiedere un appuntamento per visionarlo di persona.