Vendita Antica Masseria CHIUPPI, con uliveto, vigneto e bosco di querce - Ugento

Antica Masseria CHIUPPI, con uliveto, vigneto e bosco di querce

Ugento
foto immobile Antica Masseria CHIUPPI, con uliveto, vigneto e bosco di querce n. 9

L'Immobile in Breve

Cod. 6
Città:
Ugento
Prezzo:
€ 560.000
Condizioni:
Da Ristrutturare
Superficie Coperta:
660 m2
Superficie Giardino:
65.000 m2
N. Locali:
25
N. Camere da Letto:
16
Posti Letto:
32
N. Bagni:
20
Classe Energetica:
G

Condividi la Scheda

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Condividi tramite Email Pinterest Condividi su ok.ru
https://www.damicoimmobiliare.it:443/immobili/6/ugento/Vendita-antica-masseria-chiuppi-con-uliveto-vigneto-e-bosco-di-querce/

Accessori

Wi-Fi Wi-Fi
Barbecue Barbecue
Irrigazione Irrigazione
Idromassaggio Idromassaggio
Antifurto Antifurto
Piscina Piscina
Terrazzo Terrazzo
Balcone Balcone
Climatizzatore Climatizzatore
Riscaldamento Autonomo Riscaldamento Autonomo
Posto Auto Posto Auto
Giardino Giardino

Descrizione

UGENTO (Le), Salento, Puglia
Masseria LI CHIUPPI

Antica Masseria, a 5 km dalle bianche spiagge di Torre San Giovanni, risalente una parte alla seconda metà del settecento, mentre la restante una parte risale ai primi anni del 1900. Dotata di relativa cappelletta e casa del pastore, questa masseria era destinata prima alla coltura degli ulivi, poi all’allevamento dei maiali.
E’ di pertinenza della suddetta masseria, in aderenza ai caseggiati, un bosco di querce e piante tipiche mediterranee di circa 6,5 ettari, oltre ad un vigneto, recintato a corte, costituito in parte da vecchie mura in pietra secco, dell’estensione di circa 3.000 mq, con relativa cisterna e vasca per le acque irrigue. Anche quest’ultime di vecchia costruzione. La copertura totale dei fabbricati, tutti in buone condizioni murarie, misura una superficie di mq 660.


Ideale per realizzare una Masseria di Charme, e ospitare amici in un contesto di massimo Relax e Privacy. Ottima come location di Rappresentanza, o attività destinata a Fondazioni, o simile.
La proprietà può essere destinata ad una struttura turistica ricettiva, con l'agevolazione di avere dei finanziamenti agevolati, a tassi di interesse vicino allo zero, e contribuiti a fondo perduto, senza doverli restituire, vicino al 60%, con la possibilità di ricavare 16 camere con bagno, oltre a servizi vari, come Reception, Sala Relax, e quanto necessario allo scopo.

Contattateci e realizzeremo per voi,  chiavi in mano, i lavori di ristrutturazione e completamento secondo i vostri desideri… Tutto questo con D'AMICO IMMOBILIARE !


La distanza da Ugento a Brindisi aeroporto percorso stradale: 106 km e la distanza da Lecce è di 55 km.
Ugento è situato sul Golfo di Taranto. Antico centro messapico e municipio romano con il nome di Uxentum, nel corso della sua Storia è stato anche vittima degli assalti da parte di Saraceni e Turchi, ed è una importante Sede Vescovile fin dal XI secolo. Oggi è un ridente paese di oltre dodicimila abitanti nel cui centro non mancano spunti di interesse.
Ugento è una zona archeologica: dal suo sottosuolo sono state riportate alla luce iscrizioni messapiche e romane, tombe, antiche mura e persino una statua di un Zeus in bronzo risalente al VI secolo Avanti Cristo rinvenuta per caso nel 1961. Le mura di origine messapica sono ancora oggi parzialmente visibili.
Il Museo Civico Archeologico di Ugento custodisce la storia della cittadina. È ospitato in alcune sale dell’ex convento dei Celestini, del XV secolo e vi possiamo ammirare anfore e corredi funerari. La statua di cui detto poc’anzi, invece, è stata trasferita al Museo Archeologico Nazionale di Taranto.
Ugento è località balneare segnalata con quattro vele nella Guida Blu di Legambiente.
La fascia costiera sabbiosa che va da Marina di Ugento a Santa Maria di Leuca è ricca di sorgenti d’acqua dolce in mare. In modo particolare le spiagge di Pescoluse e Torre Vado. Tali sorgenti di acqua che sgorga direttamente sugli scogli del mare, crea delle vere e proprie bagnarole (invaso naturale di sorgente d’acqua dolce). Per questo motivo, entrando in mare, già a profondità di 50 centimetri si ha la gradevole sorpresa, nelle giornate caldissime, di avvertire la bellissima sensazione, sul fondale della sabbia freschissima ai piedi . Anche per questo, il mare ricco di pesci per via dell’alta presenza di ossigeno nell’acqua dolce. Non a caso Pescoluse vuol dire mare ricco di pesci.

 

Galleria Foto

Mappa

È necessario abilitare i cookie per visualizzare la mappa interattiva. Visita la pagina cookie policy per l'abilitazione.

Richiedi Maggiori Informazioni

Compilate il seguente modulo per avere maggiori dettagli riguardanti l'immobile o per richiedere un appuntamento per visionarlo di persona.