Vendita Villa in campagna nel Salento, a Giuliano - Castrignano del Capo

Villa in campagna nel Salento, a Giuliano

via per San Dana
foto immobile Villa in campagna nel Salento, a Giuliano n. 9

L'Immobile in Breve

Cod. 413
Città:
Castrignano del Capo
Località:
Giuliano
Prezzo:
€ 118.000
Condizioni:
Nuovo
Superficie Coperta:
70 m2
Superficie Giardino:
3.600 m2
N. Locali:
4
N. Camere da Letto:
2
Posti Letto:
4
N. Bagni:
1
Classe Energetica:
da de

Condividi la Scheda

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Condividi tramite Email Pinterest Condividi su ok.ru
https://www.damicoimmobiliare.it:443/immobili/413/castrignano-del-capo/Vendita-villa-in-campagna-nel-salento-a-giuliano/

Accessori

Wi-Fi Wi-Fi
Barbecue Barbecue
Irrigazione Irrigazione
Idromassaggio Idromassaggio
Antifurto Antifurto
Piscina Piscina
Terrazzo Terrazzo
Climatizzatore Climatizzatore
Riscaldamento Autonomo Riscaldamento Autonomo
Posto Auto Posto Auto
Giardino Giardino

Descrizione

Giuliano, via per San Dana, Castrignano del Capo, Salento - Puglia


D'AMICO IMMOBILIARE vende una tipica Villa di campagna nel Salento. Essa è rivestita da materiali tipici locali come la pietra e il tufo. Il giardino di pertinenza esclusiva è recintato su tutti i lati. La proprietà ha tutte le caratteristiche di una villa tipica del Salento, e ne racchiude tutto il fascino. Accanto a questa proprietà insiste una villa abitata tutto l’anno da una famiglia.

La Villa in Salento ha una superficie coperta di 70 metri quadri. Sul fronte, è presente un pergolato in legno. Esso può essere ricoperto con incannucciato o bambù, o magari con una pianta mediterranea come il Buganvillea. Il giardino ha una superficie di 3.600 metri quadri. Si caratterizza per la presenza di piante tipiche come Ulivi, Noci, Corbezzoli, Carrubi, Mandorli e Peri. Vi si accede con l'auto da una strada pubblica di campagna, tramite un cancello in legno di castagno. All'ingresso, c’è un area adatta a parcheggio auto in brecciolino.

Dal giardino e dal pergolato della Villa si accede tramite due ingressi che conducono all'interno di un ampio Soggiorno con cucina OpenSpace e un Camino tipico in pietra. Ci sono 2 Camere da letto matrimoniali e 1 Bagno grande. Le porte e le finestre sono tutte in legno. Come anche gli scuri esterni posti ad ogni porta e finestra. Le camere da letto e il bagno hanno finestre che si affacciano in giardino. Su questa proprietà è possibile richiedere le autorizzazioni per la costruzione di una piscina, di massimo 40 metri quadri.

La proprietà è dotata di Cisterna per la riserva idrica, Fossa Biologica, Impianto Idrico ed Elettrico completo, impianto di riscaldamento, per il quale è necessario installare i termosifoni o eventuali ventilconvettori, e la caldaia a gas o elettrica. Inoltre, c'è la possibilità di installare dei climatizzatori, per avere aria fredda, calda e deumidificatore. E' possibile installare anche il pannello solare per l’acqua calda e pannelli fotovoltaici, per un autonomia elettrica.

La Villa in Campagna si trova in una posizione tranquilla e sicura. La proprietà dista 500 metri dal centro abitato di Giuliano, sulla strada che porta a San Dana e Giuliano. Da Lecce è distante 66 chilometri e 117 chilometri dall'aeroporto di Brindisi, 6 chilometri da Santa Maria di Leuca, 5 dalla Baia di San Gregorio e 7 da Pescoluse.

La Villa in vendita in Campagna si trova a Giuliano di Lecce, nel Salento

Giuliano di Lecce è uno tra i paesi più tipici e ricercati dagli amanti dei borghi salentini. Una piccola realtà dal sapore antico. Come dimostra la presenza di un antico menhir, il menhir Mensi, di due metri e mezzo di altezza. Altrettanto particolare è la Chiesa di San Pietro Apostolo. Essa fu edificata nel X secolo dai monaci basiliani. Giuliano è uno tra i pochi centri del Salento con un Castello ancora intatto. Eretto nel XVI secolo, mantiene inalterato l’aspetto originario. Con alberi di agrumi nel fossato, torrioni di difesa ai lati,stalle e scuderie al pian terreno. Ai piani superiori, invece, si trovano le camere dei nobili. Impossibile non essere attirati dalla sua imponenza.

Santa Maria di Leuca è una località turistica famosa soprattutto per le ville ottocentesche, costruite secondo vari stili architettonici. Verso la fine del XIX secolo si contavano per la precisione 43 ville, molte delle quali oggi sono in disuso o appaiono profondamente trasformate rispetto al passato.
Per Santa Maria di Leuca la zona sopra il promontorio su cui si trovano la Basilica e il faro (che con la sua altezza di 48,60 metri e la sua collocazione a 102 metri sul livello del mare è uno dei più importanti d'Italia), mentre la Marina di Leuca è situata più in basso ed è compresa tra punta Mèliso a est, posta ai piedi del promontorio, e punta Ristola a ovest, estremo lembo meridionale del Salento. A punta Mèliso viene posto, secondo una convenzione nautica, il punto di separazione fra la costa adriatica (a est) e la costa ionica (a ovest). Dall'ottobre 2006 il territorio di Santa Maria di Leuca rientra nel Parco Costa Otranto - Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase istituito dalla Regione Puglia allo scopo di salvaguardare la costa orientale del Salento, ricca di pregiati beni architettonici e di importanti specie animali e vegetali.


La Baia di San Gregorio è una piccola e incantevole baia di spiaggia rocciosa che degrada dolcemente verso il mare. Qui si trovano i resti antichi di un porto Messapico, probabile approdo degli abitanti di Vereto, città anche'essa risalente al periodo dei Messapi, gli antichi abitanti autoctoni di questa terra. Per gli amanti dei tramonti, San Gregorio offre uno vista su male al tramonto imparagonabile.

Galleria Foto

Mappa

È necessario abilitare i cookie per visualizzare la mappa interattiva. Visita la pagina cookie policy per l'abilitazione.

Richiedi Maggiori Informazioni

Compilate il seguente modulo per avere maggiori dettagli riguardanti l'immobile o per richiedere un appuntamento per visionarlo di persona.